Chirurgia

Chirurgia

La chirurgia dentale è una procedura chirurgica eseguita per rimuovere uno o più denti infetti o danneggiati. Può anche essere eseguito per rimuovere una radice del dente infetta che non può essere trattata con la terapia endodontica.
Prima dell’intervento chirurgico, il paziente potrebbe aver bisogno di una scansione a raggi X o di una TAC per aiutare il dentista a valutare la profondità e le condizioni del dente. Il chirurgo può utilizzare un anestetico locale per intorpidire l’area del corpo in cui verrà eseguita la procedura e, in alcuni casi, sarà necessaria l’anestesia completa.
Generalmente, la procedura di chirurgia dentale prevede una piccola incisione nella lingua, nel palato o in qualsiasi altro punto necessario per raggiungere il dente o la radice infetti. Il chirurgo rimuoverà quindi il dente o la radice infetti dall’osso, utilizzando speciali strumenti di chirurgia dentale.
Dopo l’intervento chirurgico, il paziente deve seguire le istruzioni del chirurgo dentale per ridurre al minimo il disagio e facilitare il processo di guarigione. Ciò può includere l’uso di analgesici e il consumo di cibi insipidi.
La chirurgia dentale è una procedura seria e può essere necessaria per curare un’infezione del dente o alleviare il dolore.

This site is registered on wpml.org as a development site.